Site logo

Alberelli di Natale di formaggio

Gli alberelli di Natale di formaggio sono un’idea un po’ diversa dal solito per portare in tavola un’alternativa ai classici taglieri di Natale. Ho visto che negli Stati Uniti si usa prepararne uno singolo, ma io trovo che siano molto più pratici e carini degli alberelli monoporzione. La preparazione è piuttosto facile e veloce, il risultato carino e devo dire anche molto buono. Potete personalizzare gli alberelli di Natale di formaggio usando prezzemolo o un misto di erbe aromatiche al 

Booking.com

Gli alberelli di Natale di formaggio sono un’idea un po’ diversa dal solito per portare in tavola un’alternativa ai classici taglieri di Natale. Ho visto che negli Stati Uniti si usa prepararne uno singolo, ma io trovo che siano molto più pratici e carini degli alberelli monoporzione. La preparazione è piuttosto facile e veloce, il risultato carino e devo dire anche molto buono. Potete personalizzare gli alberelli di Natale di formaggio usando prezzemolo o un misto di erbe aromatiche al posto della rucola, o anche variando le componenti di base, ad esempio usando provolone piccante al posto del cheddar o salmone affumicato al posto della pancetta. Sperando di avervi dato un’idea carina per gli antipasti da servire durante le feste di Natale vi auguro buona giornata e scappo di nuovo in cucina!

 

Procedimento per preparare gli alberelli di Natale di formaggio

Innanzitutto cuocete la pancetta in una padella antiaderente (senza aggiungere olio o altri grassi) fino a farla dorare leggermente.

Sminuzzate il cheddar in pezzetti piccolini.

Unite in una ciotola Philadelphia, cheddar e pancetta, condite a piacere con sale e pepe (attenti a non esagerare) e amalgamate.

Lavate la rucola, asciugatela e tritatela.

Con un cucchiaino o una sac-à-poche, create dei coni rovesciati di composto di formaggio sui crackers, quindi, con un po’ di delicatezza, cospargeteli uniformemente con la rucola, facendola aderire bene.

A questo punto potete aggiungere i grandi di pepe, per simulare le palline.

Infine ricavate 10 stelline dalla fetta di cheddar rimasta e completate i vostri alberelli usandole come puntali.

I vostri alberi di Natale di formaggio sono pronti, non vi resta che conservarli in frigo fino al momento di portarli in tavola!

 

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: