Site logo

Ciacciarelli, alla Regione anche stando dall’opposizione abbiamo raggiunto ottimi risultati. Lega primo partito in Ciociaria

Una grande attività in consiglio regionale per far sì che nella nostra provincia arrivassero le risorse necessarie. Lo abbiamo fatto facendo una continua pressione sulla giunta Zingaretti”. Lo ha evidenziato Pasquale Ciacciarelli, nel corso dell’annuale conferenza stampa di fine anno. Il consigliere regionale della Lega, infatti, oltre a ringraziare la sua segreteria e gli iscritti al Carroccio presenti all’appuntamento, ha voluto evidenziare come l’operaro di un politico deve essere finalizzato a curare gli interessi del territorio. “Pur stando all’oposizione – ha sottolineato – siamo riusciti a portare a casa risultati considerevoli”. Cento emendamenti approvati e sedici interrogazioni riguardanti temi fondamentali, i numeri che hanno contrraddistinto la sua attività nel corso del 2021.

Abbiamo assestato – ha proseguito – misure inportantissime riguardo l’occupoazione. Siamo, infatti, riusciti a far rifinanziare la legge 46, ovvero quella che sostiene l’indotto dell’automotive e che, ci tengo a far notare, non riguarda solamente il Cassinate ma l’intera provincia, visto che ci sono aziende che lavorano per Stellantis sorgono anche a nord della Ciociaria. Abbiamo portato casa anche importanti finanziamenti per le opere pubbliche dei nostri comuni: risorse fondamentali per tanti piccoli centri. Il nostro impegno – ha argomentato – è stata fodamentale per l’adozione delle misure di contrasto alla pandemia. L’unica cosa che, in campo sanitario non siamo riusciti ad ottenere – ha rimarcato Ciacciarelli – è la riconversione degli ospedali dimessi della nostra provincia. Abbiamo più volte presentato interrogazioni al presidente Zingaretti, soprattutto nei momenti di tregua da parte del covid, ma non c’è stato nulla da fare. In Ciociaria esistono strutture dove sono stati spesi milioni di euro per la manutenzione, ma di fatto ancora non vengono utilizzate per la cura delle cosiddette malattie tradizionali. Altra nota dolente è quella relativa alle liste di attesa, che a volte sono lunghe ben due anni. Per quel che concerne l’aspetto amministrativo – ha precisato – abbiamo sostenuto con grande forza tutta una serie di misure e modifiche legislative contenute all’interno dell’ultimo bilancio, che hanno portato anche all’ottenimento di borse di studio post laurea per i nostri giovani. Mentre con la commissione che presiedo, ovvero quella sul pluralismo dell’informazione, siamo riusciti a far ottenere fondi per sostenere diverse testate locali”. Un passaggio lo ha riservato anche all’aspetto politico. “I risultati sono sotto gli occhi di tutti. Da quando ho aderito alla Lega, insieme a tantissimi amminstratori e al nuovo coordinamento provinciale, abbiamo ottenuto gradi vittorie. La Lega, infatti., è il primo partito del centrodestra sia per quel che riguarda le amministrative, sia alle ultime elezioni provinciali. A palazzo Iacobucci siedono ben tre consiglieri del Carroccio. A loro vanno i miei complimenti, ma un grazie particolare lo riservo a Luca Zaccari, primo degli eletti nel centrodestra. La nostra azione politica – ha concluso – sarà sempre più forte, in vista delle amministrative di Frosinone. Di certo non farò mancare il mio impegno per conseguire una storica terza vittoria nel capoluogo, tutto nella continuità dell’ottima gestione del sindaco Ottaviani”.

L’articolo Ciacciarelli, alla Regione anche stando dall’opposizione abbiamo raggiunto ottimi risultati. Lega primo partito in Ciociaria proviene da LaProvinciaQuotidiano.it – News h24 e notizie di approfondimento.

“Una grande attività in consiglio regionale per far sì che nella nostra provincia arrivassero le risorse necessarie. Lo abbiamo fatto
L’articolo Ciacciarelli, alla Regione anche stando dall’opposizione abbiamo raggiunto ottimi risultati. Lega primo partito in Ciociaria proviene da LaProvinciaQuotidiano.it – News h24 e notizie di approfondimento.
Read More

Comments

  • No comments yet.
  • Add a comment