Consorzio Valle del Liri, confermati i costi irrigui della scorsa stagione

“Nonostante l’aumento esponenziale dei costi energetici siamo riusciti a confermare il costo dell’acqua della scorsa stagione irrigua – così ha dichiarato Il Commissario Straordinario del Consorzio di Bonifica Valle del Liri, Stefania Ruffo, a margine dell’incontro tenutosi in data odierna con le associazioni di categoria, che ha aggiunto – Per garantire costi sostenibili per le imprese agricole, che puntualmente assistono alla riduzione dei loro profitti, abbiamo individuato, di concerto alle principali organizzazioni di settore, Coldiretti, CIA e Confagricoltura, un programma operativo degli impianti irrigui utile per limitare le spese energetiche, talvolta superflue, concentrando in giorni ed orari specifici e strategici la distribuzione della risorsa irrigua. Grazie a queste scelte condivise – ha concluso il Commissario Ruffo – e al lavoro puntale del Direttore Remo Marandola, siamo riusciti a contenere la spesa, consapevoli del difficile momento che stanno affrontando tutti i settori, in particolar modo quello dell’agricoltura”.

Booking.com

Di seguito l’avviso consortile:

AVVISO

A seguito di quanto concordato con le Organizzazioni degli Agricoltori, Coldiretti, CIA e Confagricoltori,

sono stabilite le seguenti modalità di distribuzione dell’acqua per uso irriguo valide fino al 20 giugno 2022:

Per l’Impianto Irriguo “Aquino – Castrocielo – Piedimonte S.G”.: sarà possibile usufruire del servizio di irrigazione nelle giornate di lunedi, martedi, venerdi, sabato e domenica in cui l’impianto sarà aperto per non oltre 18 ore, con chiusura pomeridiana dalle ore 12:00 alle ore 18:00.

L’impianto resterà chiuso dalle ore dalle ore 6:00 del mercoledì alle ore 12:00 del giovedì successivo.

Per gli impianti:” Fontana Merola”, “Melfi-S.Cosma-S.Lucia”, “S.Ermete”, “Ravano”, “Destra Liri Badia”, “Forma Quesa”, “Destra Gari”, “Quota 100” e “Sinistra Gari”,: sarà possibile usufruire del servizio di irrigazione nelle giornate di lunedi, martedi, giovedi,venerdi, sabato e domenica in cui l’impianto sarà aperto per non oltre 18 ore, con chiusura pomeridiana dalle ore 12:00 alle ore 18:00.

L’impianto resterà chiuso dalle ore dalle ore 6:00 del mercoledi alle ore7:00 del giovedi successivo.

Per gli impianti: “Cassino-S.Elia” e “Estendimento Quota 100” resta in vigore l’orario di erogazione adottato nel 2021 e, comunque, l’impianto resterà aperto per non oltre 18 ore.

L’articolo Consorzio Valle del Liri, confermati i costi irrigui della scorsa stagione proviene da LaProvinciaQuotidiano.it – News h24 e notizie di approfondimento.

“Nonostante l’aumento esponenziale dei costi energetici siamo riusciti a confermare il costo dell’acqua della scorsa stagione irrigua – così ha
L’articolo Consorzio Valle del Liri, confermati i costi irrigui della scorsa stagione proviene da LaProvinciaQuotidiano.it – News h24 e notizie di approfondimento.

Read More

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: