LeggoCassino: Addio al Maestro Valerio Fazio: ieri mattina la sua ultima lezione

CRONACA – Attualmente il docente insegnava a Pontecorvo. Il ricordo del preside Urgera e del Secondo Istituto Comprensivo di Cassino dove aveva insegnato per anni. Domani i funerali a Sant’Apollinare: parla il sindaco Scittarelli

di Francesca Messina

Ancora increduli, parenti, colleghi ed amici, piangono la perdita improvvisa del Maestro Valerio Fazio di Sant’Apollinare. Il professore aveva 60 anni. Distrutta dalla profonda perdita e dal dolore, la sua compagna di vita, la pittrice Cristina Fuoco. (LEGGI QUI: Muore all’improvviso il maestro Valerio Fazio: Cassinate a lutto)

Il sindaco Enzo Scittarelli, lo ricorda con queste parole: “Valerio è stato nella nostra comunità un punto di riferimento artistico, culturale e musicale. Spesso ha usufruito nel nostro Comune di Sant’Apollinare di spazi, dove ha insegnato musica ai ragazzi, eseguendo poi, numerosi saggi a fine corso. È stata una bella e piacevole persona, ed ha lasciato un grande vuoto artistico nel nostro paese. Ho appreso questa notizia come un fulmine a ciel sereno. È un grande dispiacere per noi tutti”.

Attualmente il docente Fazio insegnava a Pontecorvo e ieri, aveva svolto la sua lezione attraverso la didattica a distanza.

“La comunità scolastica dell’Istituto Comprensivo Pontecorvo 2°​ – ha detto il preside Angelo Urgera​ – è sconvolta per la prematura scomparsa del Maestro di Chitarra, Valerio Fazio. In particolare, i colleghi e gli studenti dell’Indirizzo Musicale ricordano il Maestro per le sue doti di bontà, umanità e professionalità. La perdita del docente ha lasciato un vuoto incolmabile nel cuore di tutti, in quanto, è stato molto amato e stimato sia sul territorio che in ambito professionale. I colleghi di strumento musicale ricordano con affetto i suoi modi gentili, la sua generosità, la sua capacità di collaborazione e la sua sconfinata passione per la Musica. Attraverso l’insegnamento dello Strumento Musicale, il Maestro è riuscito ad avvicinare moltissimi giovani alla musica, trasmettendo cultura e valori ad intere generazioni di allievi. Il suo ricordo sarà sempre vivo, e la sua eredità musicale resterà scolpita nel cuore dei suoi allievi”.

​ L’Istituto Comprensivo Cassino 2, diretto dalla dirigente scolastica, Antonella Falso, ha voluto così ricordare il professore: “Caro Valerio, mancherai a tutti, a noi, tuoi colleghi, e ai tuoi amati alunni. Mancherà soprattutto il tuo sorriso e signorilità, il tuo modo di vedere la vita e di affrontare il mondo, la tua serietà che diventava simpatia all’occorrenza; mancherà di te il tuo essere custode prezioso di tante belle e importanti esperienze musicali. Ci mancherai in tutti i modi in cui una persona può mancare e immagino che anche per te sarà lo stesso.
Arrivederci caro amico!”.

Dopo la celebrazione del rito funebre che si terrà domani alle ore 10 presso la Chiesa di Sant’Apollinare, venerdì 14 Valerio sarà trasferito a Pisticci, suo paese di origine, accanto ai suoi genitori, dove verranno celebrati i funerali alle ore 11. Al momento è stata allestita la camera ardente presso la cappella del cimitero di Sant’Apollinare.

Ciao Valerio, rimarrai sempre nel cuore di tutti coloro che ti hanno conosciuto e voluto bene.
Condoglianze alla famiglia dalla nostra redazione

L’articolo Addio al Maestro Valerio Fazio: ieri mattina la sua ultima lezione proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: