Site logo

LeggoCassino: Atto aziendale Asl, Salera: “Per Cassino serve di più”

IL FATTO – Il sindaco della Città Martire ha chiesto maggiori interventi per potenziare il Santa Scolastica. Accolti gli emendamenti, l’approvazione slitta al prossimo 8 novembre. Assenti molti amministratori del Sud della Ciociaria

Il direttore generale della Asl di Frosinone Angelo Aliquò ha illustrati ieri ai sindaci il nuovo atto aziendale. “Dobbiamo pensare ai servizi per i cittadini, non a chi ci lavora dentro. Se chiudo un’unità operativa non vuol dire che non assisto più i pazienti, quelli restano la priorità nostra, ma semplicemente che riorganizzo il servizio” ha spiegato il Dg della Asl confermando il dea di II livello per lo ‘Spaziani’ di Frosinone.

Tuttavia i sindaci hanno presentato alcuni emendamenti. In particolar modo a chiedere maggiori risorse per alcuni reparti dell’ospedale ‘Santa Scolastica’ di Cassino è stato il primo cittadino della Città Martire Enzo Salera.

A fare sponda con il sindaco di Cassino è stato anche il primo cittadino di Frosinone dal momento che la rappresentanza del Sud della Ciociaria era quasi del tutta assente. In ogni caso gli emendamenti sono stati accolti e il nuovo piano verrà illustrato e verosimilmente approvato il prossimo 8 novembre.

L’articolo Atto aziendale Asl, Salera: “Per Cassino serve di più” proviene da LeggoCassino.it.

Comments

  • No comments yet.
  • Add a comment