Site logo

LeggoCassino: Elezioni politiche, liste chiuse: ora si parte. Ecco tutti i ciociari in campo

POLITICA – Per quel che riguarda il Cassinate, dopo Sergio Messore e Maddè Guglielmo spuntano i nomi di Moira Rotondo e Pietro Pacitti. Ottaviani e Ruspandini con buone probabilità di centrare l’elezione. Molte sono candidature “di servizio”. Ecco tutti i nomi

Liste chiuse: ieri sera alle 20 è scaduto il termine per le candidature. Da oggi, e fino al 23 settembre, si parte con la campagna elettorale. Sono 18 le candidature espresse dalla Ciociaria. Molte si configurano come candidature “di servizio” mentre chi ha buone possibilità di essere eletto è l’ex sindaco Nicola Ottaviani e l’ex senatore Massimo Ruspandini. Il Cassinate esprime 4 candidature, ma appare difficile, se non impossibile, che il poker cassinate possa riuscire a centrare l’elezione alla Camera o al Senato.

I NOMI DEL CASSINATE

Partiamo proprio dal Cassinate, dove ieri, all’ultimo minuto, si sono aggiunte due candidature: si tratta di Moira Rotondo, ex vice sindaco di Pontecorvo con Forza Italia e Pietro Pacitti, ex consigliere comunale di Cervaro con la lista di Di Maio. Sempre alla Camera è candidato il vice sindaco di Esperia Maddè Guglielmo con Unione Popolare di De Magistris mentre al collegio uninominale del Senato il Pd schiera il sindaco di Sant’Ambrogio Sergio Messore: anche per lui le possibilità di accedere a Palazzo Madama sono ridotte al lumicino.

TUTTI I NOMI IN CAMPO

Adesso è certo quello che nei giorni scorsi era stato prima ipotizzato e poi annunciato. Sono state depositate le liste per le elezioni di Camera e Senato del 25 settembre. Mancava solo l’ufficialità, arrivata ieri, ad esempio, per Nicola Ottaviani, ex sindaco di Frosinone che sarà candidato alla Camera per la Lega nel collegio Cassino-Terracina. Massimo Ruspandini, senatore uscente di Fratelli d’Italia che con la riduzione dei collegi ha dovuto rinunciare a quello di Palazzo Madama dove il posto spetta a Claudio Fazzone, di Fondi (Latina) leader indiscusso di Forza Italia e in corsa per la quinta legislatura. Ruspandini e Ottaviani hanno buone possibilità di elezione.

Il Pd presenta una rosa di quattro nomi: Stefania Martini, presidente del circolo provinciale dem (secondo posto nel listino proporzionale per la Camera), Claudio Mancini, originario di Picinisco, deputato uscente (primo posto in un proporzionale della Capitale per la Camera e un uninomile su Roma), il consigliere comunale del capoluogo Andrea Turriziani (uninominale Frosinone-Sora) e Sergio Messore, sindaco di Sant’Ambrogio sul Garigliano (maggioritario per il Senato). 

Nel M5S ci riprova la sottosegretaria uscente Ilaria Fontana (prima nel listino per la Camera) e concorre anche il frusinate Aniello Prisco (quarto nello stesso elenco). Anche il Terzo polo (l’alleanza Azione-Italia Viva) ha messo in campo i suoi: il sindaco di Posta Fibreno, Adamo Pantano di Iv (uninominale per il Senato), Stefano Carducci (Azione) di Isola Liri, caposegreteria del sindaco Quadrini (maggioritario Frosinone-Sora per la Camera), Patrizia Viglianti, assessore del Comune di Veroli, e Andrea Ranalli, candidato alle ultime Comunali nel capoluogo, entrambi di Italia Viva (plurinominale per la Camera). 

Nel progressivo per la Camera sono in lizza anche Francesco Raffa, ex assessore del capoluogo, per Europa Verde, Roberta Cassetti, psicologa e psicoterapeuta di Frosinone, per Sinistra Italiana , Romolo Rea e Maddè Guglielmo per Unione Popolare con De Magistris. Si sono aggiunti ieri, al fotofinish, Moira Rotondo, ex vice sindaco di Pontecorvo candidata alla Camera con Forza Italia e l’ex consigliere comunale di Cervaro, Pietro Pacitti, in corsa al Senato nella compagine di Luigi Di Maio. A ritirare la candidatura prima della chiusura delle liste è stato invece Francesco De Angelis, inserito nel proporzionale del Pd alla Camera nel collegio di Roma.

L’articolo Elezioni politiche, liste chiuse: ora si parte. Ecco tutti i ciociari in campo proviene da LeggoCassino.it.

Comments

  • No comments yet.
  • Add a comment