LeggoCassino: Falese, si alza il velo sull’estate 2022: ecco Leo Pari e i Blue Stuff (aspettando Dellera degli Afterhours)

MUSICA – A Cassino venerdì 17 giugno il cantautore, musicista e produttore discografico Leo Pari, sabato 18 giugno i Blue Stuff

Booking.com

Sebbene manchi ancora qualche giorno all’ingresso ufficiale dell’estate, in via Falese – a Cassino – la temperatura è già rovente in vista degli appuntamenti dell’estate 2022. Il weekend alle porte vede “in full swing” la programmazione musicale della nota via del centro cittadino, già inaugurata da Giulia Pratelli e il Fabiano Pittiglio Trio con un aperitivo di grande musica sabato scorso. Si rinnova anche per quest’anno, dunque, la fruttuosa collaborazione con i booking   più importanti d’Italia e  Su di Tono, promotrice delle notti d’autore cassinati  che tanto successo hanno riscosso nelle due precedenti estati. Via Falese è stata valorizzata, trasformandola in un ulteriore polo di gravità della Città Martire , opsitando i migliori musicisti del panorama italiano e locale .
Si parte, dunque, venerdì 17 con la salita sul palco cassinate del cantautore, musicista e produttore discografico Leo Pari. Autore degli album LP, Lettera al futuro, Rèsina, Sirèna e Spazio, Pari in tour con i the giornalisti dal 2016  ha collaborato inoltre con , Simone Cristicchi, Roberto Angelini, Tommaso Paradiso, Roy Paci, Tommaso Colliva, Niccolò Fabi e Gazzelle, inserendosi di diritto nel firmamento della musica pop tricolore,fino a diventarne uno dei  massimi esponenti della scena romana e di massimo rispetto in quella nazionale . Venerdì imporrà i suoi ritmi per un principio di weekend dal significativo quoziente artistico.

Sabato, invece, sarà il turno dei Blue Stuff. Si tratta di un gruppo che non ha bisogno di presentazioni: l’intramontabile Mario Insenga condurrà la serata a ritmo di Blues, regalando momenti di grande musica come già testimoniato nei precedenti appuntamenti rivelatisi dei successi clamorosi. Insenga ha attraversato decenni di blues, rappresentando una garanzia assoluta, è apprezzato in Italia e all’estero. I ritmi pimpanti, delicati e coinvolgenti dei Blue Stuff annunciano festa grande.
Tutto ciò in attesa di un’altra grande data dell’estate falesiana: ovvero quella prevista per sabato 2 luglio quando sbarcherà sotto l’abbazia benedettina Roberto Dellera, cantante, bassista e autore degli Afterhours per una serata tra le più attese del carnet estivo degli appuntamenti live, che avrebbe avrebbe dovuto aprire la stagione di Falese già giovedì scorso 9 giugno, ma slittata purtroppo per il meteo inclemente. Stavolta ci si augura una serata maggiormente benevola, all’altezza dell’appuntamento, certamente tra quelli di punta dell’estate targata Falese. Ma siamo solamente all’inizio, il menu artistico è molto ricco.

L’articolo Falese, si alza il velo sull’estate 2022: ecco Leo Pari e i Blue Stuff (aspettando Dellera degli Afterhours) proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: