LeggoCassino: Fondo rotativo per il piccolo credito, si parte con le richieste

REGIONE – Sara Battisti, presidente della commissione regionale Affari Costituzionali spiega i dettagli dell’iniziativa: “Si tratta di una misura della Regione, rivolta a liberi professionisti, micro, piccole e medie imprese del Lazio, per prestiti a tasso zero da 10 fino a 50mila euro”

“A partire dal prossimo 25 gennaio, sarà possibile fare richiesta per il fondo rotativo per il piccolo credito. Si tratta di una misura della Regione, rivolta a liberi professionisti, micro, piccole e medie imprese del Lazio, per prestiti a tasso zero da 10 fino a 50mila euro. Le richieste potranno essere inoltrate esclusivamente online sul portate farelazio.it, dove saranno consultabili tutte le ulteriori informazioni sulla misura”.

Così in una nota Sara Battisti, presidente della commissione regionale Affari Costituzionali. 
“L’obiettivo – ha spiegato la Battisti – è fornire alle imprese del Lazio ogni strumento utile a rilanciare il tessuto produttivo, a creare nuovi posti di lavoro e a superare questa fase così difficile anche per l’economia.

La precedenti edizioni del fondo rotativo hanno evidenziato tutta l’importanza di questa misura, con l’utilizzo completo dei fondi a disposizione. È assolutamente necessario per aziende e liberi professionisti – conclude – avere a disposizione nuova liquidità per investire, innovare e creare sviluppo”.

L’articolo Fondo rotativo per il piccolo credito, si parte con le richieste proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: