Site logo

LeggoCassino: Giornata dell’inclusione al liceo Varrone di Cassino

SCUOLASi terrà venerdì 19 maggio nell’auditorium di viale Europa. Grande il plauso della dirigente scolastica professoressa Teresa Orlando

“Siamo fatti di-versi perché siamo poesia” è lo slogan scelto dal Liceo Linguistico e delle Scienze Umane “Varrone” per vivere la giornata dell’inclusione che si terrà venerdì 19 MAGGIO nell’auditorium di viale Europa.

Grande il plauso della dirigente scolastica professoressa Teresa Orlando.

“Ci siamo ispirati alle parole “Siamo fatti di – versi, perché siamo poesia” di Guido Marangoni, padre di Anna, che con il suo cromosoma in più è la protagonista del libro “Anna che sorride alla pioggia – Storia di calzini spaiati e di cromosomi rubati”, ha spiegato la professoressa Gabriella Sabatini, referente della commissione inclusione composta dai docenti Daniela Ianni, Maria Rita Diana, Carmelina Di Mambro, Stefania Marangio, Antonietta Papa, Ornella Russo, Antonella Scaramuzzo, Enrico Trotto e Giovanna Vittorelli.

“Con l’evento del 19 maggio ridaremo vita ad una tradizione del Varrone interrotta dalla pandemia, e lo faremo in una maniera più matura e consapevole, avendo sperimentato la singolarità di una situazione, che ci ha reso tutti diversi da ciò che eravamo”.

Diversi gli enti e le associazioni coinvolti: il Comune di Cassino, che ha concesso il patrocinio, il Cudir (Centro Universitario per la Disabilità, l’Inclusione e la Ricerca dell’Unicas), l’Istituto Sant’Alessio di Roma, l’Unione italiana Ciechi e ipovedenti, la Cooperativa Stile Libero, l’associazione “I Colori dell’Autismo”, la Onlus Di.Di. Diversamente Disabili, che collabora con scuole italiane per la promozione di percorsi di educazione stradale. Sua madrina e grande sostenitrice è Annalisa Minetti, cantante e atleta paralimpica. Presidente onorario Lucio Cecchinello, team manager della Lcr in MotoGP.

La giornata dell’Inclusione sarà articolata in spazi e momenti diversi, in cui gli studenti saranno impegnati a seguire e a svolgere attività organizzate per favorire in loro la sensibilizzazione nei confronti delle diverse abilità delle persone fragili, come percorsi e degustazioni al buio, dimostrazioni sportive, attività promosse dall’unione ciechi e lo spettacolo teatrale “Alice nel paese delle meraviglie”, curato dai professori Maurizio Sinagoga, Maria Donata Fabrizio e Maria Rita Cinque.

L’articolo Giornata dell’inclusione al liceo Varrone di Cassino proviene da LeggoCassino.it.

Comments

  • No comments yet.
  • Add a comment