Site logo

LeggoCassino: Il ruggito di Leone: “Il Sindaco di Cassino è il Re degli inciuci”

POLITICA – Il consigliere comunale: “A queste provinciali gli sconfitti hanno una identità ben precisa: sono quelli che hanno fatto gli inciuci. A punire questo grande inciucio, ironia della sorte e’stata la sua stessa maggioranza consiliare di Cassino”

Booking.com

di Benedetto Leone*

“Siamo stati coerenti, fin dall’inizio abbiamo detto No a qualsiasi inciucio, grazie al Sindaco Riccardo Mastrangeli, persona straordinaria e vero gentleman, cosa rara in politica. Lo ringrazio di cuore per come si è speso in questa campagna elettorale. Bene anche l’avviso lanciato da Nicola Ottaviani: chi ha sostenuto il progetto attorno a Riccardo Mastrangeli rappresenta il centrodestra e si sente libero di allearsi con chi crede, fin dai prossimi appuntamenti elettorali, per condividere progetti e proposte di sviluppo reale del nostro territorio, chiaramente questo accadrà anche su Cassino.

A queste provinciali gli sconfitti hanno una identità ben precisa: sono quelli che hanno fatto gli inciuci. Il Sindaco di Cassino è il Re degli inciuci. Mesi fa ha affossato la candidatura di Giuseppe Sacco che avrebbe potuto rappresentare il cassinate, e per pure ambizioni personali ha creato il più grande inciucio politico della provincia: Una parte del PD, una parte di Forza Italia e Fratelli d’Italia.  A punire questo grande inciucio, ironia della sorte e’stata la sua stessa maggioranza consiliare di Cassino.

Si aspettava 15 voti, in realtà ne ha presi 12, e se tutti avessero votato per il suo candidato il risultato sarebbe stato diverso, a testimonianza che non tutti lo hanno seguito in questa sua battaglia personale contro qualcuno. D’altronde la Politica si fa a favore di qualcosa e non contro qualcuno. Salera ha mostrato il suo vero volto in queste elezioni provinciali e tutti lo hanno conosciuto.
Faccio gli auguri al neo Presidente della Provincia il Sindaco Luca Di Stefano, spero che possa dare a questo Ente una visione giovane, più vicina alle reali esigenze delle comunità e lontana dagli inciuci, dalle logiche “spartitorie e poltronistiche” viste fino ad oggi. Che sia un cambiamento vero e non solo anagrafico della nostra Provincia.
*Consigliere comunale Cassino

L’articolo Il ruggito di Leone: “Il Sindaco di Cassino è il Re degli inciuci” proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: