Site logo

LeggoCassino: Il tradizionale Natale dell’Ordine del Santo Sepolcro di Gerusalemme al RAV “Roma”

EVENTI – La santa messa è stata animata liturgicamente dal Coro San Giovanni Battista Città di Cassino diretto dal M° Fulvio Venditti

Booking.com

Il tradizionale Natale i Cavalieri di quest’anno l’Ordine del Santo Sepolcro di Gerusalemme, delegazione della Diocesi Sora – Cassino – Aquino – Pontecorvo, lo ha celebrato in un luogo tanto insolito quanto prestigioso e significativo.

Le Dame e i Cavalieri si sono dati appuntamento presso la Caserma “ Lolli Ghetti” di Cassino sede dell’80° Reggimento addestramento volontari “Roma”.

Intenso il programma della serata.

La prima parte dedicata alla cultura con due lezioni magistrali. La prima con relazione del Gr. Uff. Ten. Col. Matteo Tuzi dal titolo: “ Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme – Deus Lo Vult ”. La seconda con relazione del Cav. Avv. Rino Troiani dal titolo: “ La Cappella Sistina. Sacra Scrittura e leggenda ”.

La seconda parte della serata si è svolta con una celebrazione eucaristica presieduta dal Cappellano militare Frate Giuseppe Palmesano e dal Cav. Rev. Edmer Eronga.

La liturgia è stata impreziosita dai canti del coro di S. Giovanni Battista di Cassino magistralmente diretto dal maestro Fulvio Venditti.

Da sottolineare che il Coro  è appena reduce da una fortunata tournée in Spagna dove si è esibito tra l’altro presso l’Abbazia benedettina di Monserrat e presso la Sagrada Familia di Barcellona.

Il Comandante  del Reggimento Cav. Col. Valerio Lancia ha accolto e fatto gli onori di casa agli ospiti.

Il delegato Comm. Arch. Sandro Longo nel suo indirizzo di saluto ha voluto ringraziare con particolare enfasi l’accoglienza ricevuta sottolineando che l’idea di celebrare il Natale dei Cavalieri in questa struttura militare ha  quest’anno un particolare significato: ritrovarsi insieme – dopo la parentesi della pandemia –  per i tradizionali auguri di Natale e , nel contempo, sottolineare  la particolare vicinanza che lega l’Ordine alle Forze Armate, importante presidio delle Istituzioni democratiche e riferimento sicuro per le popolazioni nei momenti cruciali della Nazione come nel caso della passata emergenza sanitaria a causa del Covid.

Gli allievi del Reggimento hanno partecipato con interesse alla parte culturale e religiosa della serata e questo non può essere che motivo di orgoglio per l’Ordine.

Parole di grande soddisfazione e ringraziamenti al Comandante  Col.Valerio Lancia sono stati espressi a nome  della Sezione Lazio da parte del Preside Cav. di Gran. Croce Pierino Mitrotti.

L’articolo Il tradizionale Natale dell’Ordine del Santo Sepolcro di Gerusalemme al RAV “Roma” proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: