LeggoCassino: La Eko Orchestra di Castrocielo diretta dal M° Angelo Mirante ha vinto la finale Lazio Sound Categoria Borderless

EVENTI – Suonerà a Roma il 21 giugno alla presenza di Max Gazzè. I complimenti dei sindaci Gianni Fantaccione e Libero Mazzaroppi

Booking.com

di Francesca Messina

La Eko Orchestra di Castrocielo diretta dal Maestro Angelo Mirante ha vinto la finale Lazio Sound Categoria Borderless. Il 21 giugno suonerà a Roma per la Festa della Musica alla presenza di Max Gazzè.

“Credere in un progetto e portarlo avanti, vuol dire passione, sacrifici e spesso rinunce. La vittoria della Eko Orchestra – ha sottolineato il sindaco di Castrocielo Gianni Fantaccione – nella finale di categoria di Lazio Sound, nel concorso della Regione Lazio, non è arrivata per caso, ma dopo 16 anni di lavoro da parte di Angelo Mirante. Congratulazioni a tutti, ragazzi e genitori. Castrocielo è orgogliosa del successo della Eko Orchestra”.

“Loro si affermano, vincono, vince Castrocielo e anche i tanti giovani di Aquino che fanno parte del gruppo e siamo tutti felici perché rendono onore alla loro bravura e a tutto il territorio – ha detto il sindaco di Aquino Libero Mazzaroppi – . Il successo quello vero, non arriva mai per caso, ma è frutto di dedizione, impegno, passione e si calcola dal numero di persone che riesce a rendere più felici. Questo è il segreto del magnifico gruppo della Eko Orchestra, guidato dal M° Angelo Mirante, dei suoi straordinari ragazzi e delle loro famiglie che li seguono estasiati”.

L’articolo La Eko Orchestra di Castrocielo diretta dal M° Angelo Mirante ha vinto la finale Lazio Sound Categoria Borderless proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: