LeggoCassino: La lista Stretta di mano “smaschera” gli avversari

ELEZIONI COMUNALI 2021 – Il primo cittadino  Filippo Materiale: “In Comune hanno presentato un programma, ai cittadini ne danno uno diverso”. Il candidato sindaco Graziano Cerasi: “Al via il cantiere per gli impianti sportivi. Noi alle chiacchiere rispondiamo con i fatti”

Il comizio della lista Stretta di mano di ieri sera a Castrocielo

Si infiamma la campagna elettorale a Castrocielo. A una settimana esatta dalla deposizione delle liste e a venti giorni dal voto, i candidati iniziano a duellare a distanza. A dare fuoco alle polveri è stata la compagine di “Cambiamo Castrocielo” capitanata dall’ex vice sindaco di Filippo Materiale, oggi candidato sindaco nella compagine avversa a quella della “Stretta di mano”. Nel comizio di apertura della campagna elettorale, alcuni componenti della sua lista hanno mosso una serie di critiche al sindaco uscente, Filippo Materiale, appunto, e al candidato sindaco Graziano Cerasi.

La risposta, non si è fatta attendere. E’ arrivata venerdì sera nel corso del comizio della lista “Stretta di mano”. E’ stato proprio il sindaco Materiale a smascherare la “furbizia” degli avversari. Quale “furbizia”? “I nostri avversari – ha spiegato Materiale – al momento della deposizione della lista hanno consegnato ovviamente anche il programma. Peccato che poi  nel corso dei comizi presentino però cittadini un programma diverso nei contenuti rispetto a quello depositato in Comune. Ma noi li abbiamo smascherati” ha evidenziato Materiale.

Accolto da molti applausi in una piazza gremita, ha poi preso la parola il candidato sindaco Graziano Cerasi e ha risposto punto per punto alle critiche mosse dagli avversari. Già nel corso del primo comizio Cerasi aveva spiegato “che la politica si fa nelle istituzioni, non sui social network”. Oggi ha ribadito: “Amministrare non significa solo organizzare eventi e avere visibilità. Significa “sporcarsi le mani” e agire con sobrietà  in questioni spesso non facili e per le quali i cittadini chiedono interventi immediati”.

Quindi, a proposito di ciò, ha evidenziato: “Alle chiacchiere noi rispondiamo con i fatti tant’è che già da alcuni giorni è partito il cantiere della ristrutturazione degli impianti sportivi grazie ad un finanziamento ottenuto dall’amministrazione comunale dal Governo pari a 500.000 euro. Con una nostra compartecipazione di 200.000 euro arriviamo a 700.000 euro. Lasciamo agli altri le critiche sterili da campagna elettorale, ai cittadini interessa avere un’amministrazione efficiente. Noi abbiamo dimostrato di preferire la concretezza alle chiacchiere”.

L’appuntamento con la lista “Stretta di mano” per il prossimo comizio è fissato per domani sera, domenica 12 settembre, alle ore  21  in piazza Umberto I.

L’articolo La lista Stretta di mano “smaschera” gli avversari proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: