Site logo

LeggoCassino: Motociclismo, Pontone chiude sul podio. I ringraziamenti agli sponsor

SPORT – Nei giorni scorsi la cerimonia nella sede della Banca Popolare del Cassinate. Il presidente Formisano esorta il pilota di Villa Santa Lucia: “Adesso vogliamo il primo posto”

Booking.com

È stata la classe Supersport 600 ad emettere, dopo l’atto conclusivo di Imola, i verdetti del Campionato Italiano Velocità 2022: Armando Pontone, in pista con i colori del Bike&Motor Racing Team, ha concluso la stagione conquistando uno straordinario terzo posto nella classifica generale. Ben 151 i punti totalizzati dal pilota cassinate che nell’ultima gara ha rasentato la perfezione, ha compiuto il sorpasso decisivo ai danni di Pusceddu per aggiudicarsi l’ambita posizione.

“Per me – ha affermato entusiasta il classe ’92 – è un sogno che si realizza. Davvero, ancora faccio fatica a crederci perché prima dell’ultima gara ero a 31 punti di distacco dalla terza piazza. Chiaramente ho continuato a lottare perché l’aritmetica me lo permetteva, ma le possibilità affinché tutto questo potesse concretizzarsi erano minime. Adesso, invece, mi trovo a festeggiare un traguardo incredibile che mi ripaga dei sacrifici profusi negli anni. Essere tra i primi tre piloti italiani mi riempie di orgoglio”.

Un successo, quello del pilota di Villa Santa Lucia, che rende orgoglioso tutto il territorio. Per questo motivo venerdì pomeriggio all’interno della sala San Benedetto della Banca Popolare del Cassinate, Armando Pontone ha voluto ringraziare tutti coloro che lo hanno sostenuto. Anzitutto l’amministrazione comunale, presente con il sindaco Salera e l’assessore allo Sport Tamburrini. E poi, ovviamente, il padrone di casa: il presidente della BpC Vincenzo Formisano. L’incontro è stata l’occasione per ringraziare anche tutti gli sponsor e per fissare obiettivi per la prossima stagione.

“L’impegno della Banca Popolare del Cassinate sarà ancora maggiore, ma questa volta vogliamo il primo posto” ha detto tra il serio e il faceto il presidente Formisano. Gli ha fatto eco il sindaco Salera che si è complimentato con il giovane centauro per i risultati ottenuti e gli ha augurato di proseguire con ulteriori successi nella brillante strada intrapresa”. L’assessore Tamburrini ha parlato del giovane come di “un orgoglio del territorio”, aggiungendo: “E’ la testimonianza di come dedizione e sacrificio trasformino una passione sportiva in occasione di affermazione nella vita. Pontone è un esempio per i ragazzi che intraprendono l’attività sportiva”.

Armando Pontone, al termine della conferenza, ho poi ricevuto una Stella al merito sportivo come riconoscimento dal Presidente del comitato provinciale di Frosinone Alessandro Pescosolido. “Fondamentale e prezioso – ha chiosato – è stato il sostegno di tutti gli sponsor. Senza di loro non avrei mai potuto gareggiare nella massima competizione tricolore del motociclismo, per cui li ringrazio di cuore così come ringrazio il mio staff tecnico e tutte le persone che lavorano a fari spenti dietro le quinte per portarmi ad essere performante in ogni campo”.

L’articolo Motociclismo, Pontone chiude sul podio. I ringraziamenti agli sponsor proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: