Site logo

LeggoCassino: Prima domenica di avvento. Il “Majorana” in pole position con i preparativi natalizi

SCUOLA – Canti e solidarietà con il professore don Francesco Vennitti. Grande entusiasmo del preside dell’Itis di Cassino Pasquale Merino

Booking.com

di Francesca Messina

Il 27 novembre, è la prima domenica d’avvento in preparazione al Santo Natale. A tal proposito all’ITIS “Ettore Majorana” di Cassino fervono i preparativi. Alunni e docenti insieme a tutto il personale stanno mettendo a frutto le loro competenze e la loro disponibilità per la realizzazione di uno stupendo presepe progettato e realizzato dagli studenti al fine di rivivere anche nella grande famiglia, che è la scuola, il mistero del Natale.

Grande entusiasmo e soddisfazione da parte del dirigente scolastico Pasquale Merino, che ha elogiato ragazzi e collaboratori per la realizzazione di quest’opera artistica, sottolineando “l’importanza della socializzazione e della cooperazione quale humus privilegiato affinché i ragazzi acquistino maggiormente contenuti e competenze in una scuola che si rinnova continuamente”.

Il professore di religione don Francesco Vennitti, insieme ad altri docenti, stanno preparando i ragazzi a vivere il Natale, una festività diversa da come l’abbiamo vissuta in questi ultimi tempi a causa del Covid. Insieme così si stanno riscoprendo i veri valori, il fatto positivo è che sono coinvolti anche tanti studenti appartenenti a religioni diverse o che si definiscono atei e che comunque vogliono crescere insieme.  

“L’immagine della Natività  – spiega il professore don Francesco Vennitti – sarà corredata da una preghiera intitolata “Credo”, che vuole essere un vero e proprio inno all’uomo che riscopre la sua dignità e si impegna a camminare al fianco di ogni uomo per aiutarlo a scoprire la bellezza della vita. In questi giorni stanno anche continuando le prove di canto per l’animazione della celebrazione liturgica natalizia che avverrà poco prima dell’inizio delle vacanze e a seguire un breve concerto dove i ragazzi intratterranno i partecipanti con le loro abilità artistico/musicali. Il tutto sarà corredato dalla settimana della solidarietà in cui ogni alunno donerà generi alimentari da distribuire alle famiglie in difficoltà. L’ unione fa la forza e il Natale è l’ occasione privilegiata per scoprire ciò che unisce le persone di buona volontà. Anche a scuola.”.

L’articolo Prima domenica di avvento. Il “Majorana” in pole position con i preparativi natalizi proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: