LeggoCassino: Racconti e Poesie del weekend “Ero condannato ad errare”

RUBRICHE – Oggi Francesca Messina ospita la poesia di Augusto Poscia di Cassino

Booking.com

Ero  condannato ad errare

Ero condannato ad errare,
Camminando sugli spilli del mio carattere scomposto,
a riempire le mie reti di stupidi guai regalando al tempo peccati che non comprendeva.
Poi ho incrociato i tuoi occhi di un verde azzurro cristallino,
di una sconosciuta e impalpabile speranza,
mi ha insegnato a raccogliere le mie debolezze nello scrigno dell’anima,
a estrarle ad una ad una, e a capire per capirmi e a non considerarle tutte uguali come insulse gocce di pioggia che spezzano la tonante voce del sole.
Quale dolce condanna mi hai regalato, essere un uomo felice di scoprirsi che ha perso il vizio di giocare a nascondersi della propria ombra di verità, in te e con te, in una esistenza che, come ogni realtà  sublime non si può ripetere…..

Augusto Poscia (Cassino)

L’articolo Racconti e Poesie del weekend “Ero condannato ad errare” proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: