Site logo

LeggoCassino: Regionali, grande partecipazione per la chiusura della campagna elettorale di Gianluca Quadrini

REGIONALI – Presenti, oltre i tanti sostenitori anche amministratori, sindaci, il Senatore Claudio Lotito, l’Onorevole Salvatore De Meo, il Sindaco della città di Anagni e sub commissario di Forza Italia, Daniele Natalia e il Coordinatore Provinciale Adriano Piacentini

Grande partecipazione per la chiusura della campagna elettorale del candidato di Forza Italia, Gianluca Quadrini, ieri sera presso la sala conferenze del Valentino a Sora.  “Un commosso e sentito grazie a tutti coloro che ieri sera hanno condiviso insieme a me la chiusura di questa campagna elettorale.” Commenta Gianluca Quadrini all’indomani dell’ultimo incontro prima delle elezioni del 12 e 13 febbraio.  Presenti, oltre i tanti sostenitori anche amministratori, sindaci, il Senatore Claudio Lotito, l’Onorevole Salvatore De Meo, il Sindaco della città di Anagni e sub commissario di Forza Italia, Daniele Natalia e il Coordinatore Provinciale Adriano Piacentini.

Il senatore Lotito nel suo intervento ha ribadito l’importanza del voto del 12 e 13 febbraio dove ciascuno sarà chiamato a scegliere la persona che lo rappresenterà dichiarando – “Il Presidente Gianluca Quadrini, è una persona che ha sempre dimostrato di fare politica, con spirito di abnegazione e responsabilità, proprio come dice il suo motto, per la gente e tra la gente sempre.”

“Bisogna individuare la figura giusta che abbia una grande forza  per ridare slancio a questa regione perché abbiamo la necessità di ripartire, ripartire dai territori e dobbiamo farlo in maniera seria. Forza Italia è il partito della proposta e non della protesta.” A sostenerlo l’onorevole Salvatore De Meo.

“Ringrazio il senatore Claudio Lotito per il sostegno che mi ha dimostrato in questa campagna elettorale e per l’impegno che sta portando avanti in senato per rilanciare i nostri territori e l’intero Paese. Un ringraziamento anche all’onorevole De Meo per le parole spese a mio supporto.” – commenta Quadrini soffermandosi sui tre punti principali del suo programma elettorale.  “E’ stata una campagna elettorale veloce dal punto di vista temporale ma altrettanto concentrata ad individuare temi per me importantissimi, problematiche che la nostra provincia di trova ad affrontare da troppi anni a causa delle scelerate e malsane scelte politiche della precedente amministrazione regionale.  Parlo di mobilità, di sociale e di sanità.  

Bisogna rimodulare la legge sul trasporto pubblico locale, che ad oggi è gravemente indebolito soprattutto nei piccoli centri a causa della riduzione delle corse. Un disagio a danno dei cittadini che devono raggiungere i servizi necessari alla quotidianità. Tutti i territori hanno diritto di essere attenzionati nella giusta maniera e noi faremo in modo che questo accada.

Parlo di sanità, da un punto di vista sociale e dal punto di vista gestionale. Voglio riprendere in mano il “progetto Dopo di noi” che la regione Lazio ha letteralmente abbandonato disinterassandosi di tutte quelle persone che hanno veramente bisogno di assistenza. Mi batterò affinche le strutture ospedaliere vengano riaperte H24 perché tutti noi abbiamo diritto alla salute.  Bisogna azzerare le liste di attesa. E’ impensabile attendere mesi per una tac o un’ecografia. Ogni volta che andiamo fuori regione per usufruire di un servizio sanitario c’è uno sperpero di soldi regionali pazzesco. E allora perché continuare a sbagliare quando la soluzione è a portata di mano?” Conclude il candidato di Forza Italia, Gianluca Quadrini.

L’articolo Regionali, grande partecipazione per la chiusura della campagna elettorale di Gianluca Quadrini proviene da LeggoCassino.it.

Comments

  • No comments yet.
  • Add a comment