LeggoCassino: Scambia via Da Vinci per una pista di F1 e nella corsa impatta contro un cartello

CASSINO – Automobile sfreccia a tutta velocità nella notte. Torna il tema della sicurezza nel quartiere Restagno: i residenti chiedono l’installazione dei dossi anche a via Zamosch, a ridosso delle scuole

I residenti si sono svegliati per il rumore e per la paura. Quando si sono affacciati dalle finestre per vedere cosa stesse succedendo, hanno trovato un cartello divelto e scaraventato a terra. A provocare il danno un’automobilista che, sfrecciando a tutta velocità in via Da Vinci, nel quartiere Restagno di Cassino, è andato a sbattere contro il palo. Dopo l’incidente ha però subito ripreso la corsa: aveva probabilmente scambiato via Da Vinci per una pista di Formula Uno.

Solo tanta paura per i residenti e fortunatamente nessun danno anche perchè l’incidente è avvenuto alle 3.30 di questa notte. Ma via Da Vinci, così come via Zamosch, strada molto trafficata di giorno per via della presenza di scuole e università, sono due arterie del quartiere Restagno dove il tema dell’alta velocità da parte delle auto è stato più volte sollevato dai residenti.

Ancora di recente sono giunte richieste al Comune per l’installazione dei dossi artificiali in modo che facciano da deterrente per ridurre la velocità degli automobilisti trattandosi di una zona residenziali con esercizi commerciali e varie attività. Quindi strade molto trafficate. Non proprio un circuito di F1, diciamo!

L’articolo Scambia via Da Vinci per una pista di F1 e nella corsa impatta contro un cartello proviene da LeggoCassino.it.

Commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: