Site logo

LeggoCassino: “Stili di vita per lo sviluppo sostenibile”, ecco la summer school dell’Unicas

ATENEOL’Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale, propone ai suoi studenti l’evento che si terrà nella sede del Castello angioino di Gaeta dal 30 agosto al 9 settembre 2023

L’Università degli studi di Cassino e del Lazio Meridionale, da sempre attenta all’innovazione didattica, alle esigenze del mondo del lavoro e alle sfide della società contemporanea, propone ai suoi studenti la Summer School Stili di vita per lo sviluppo sostenibile, che si svolgerà nella sede del Castello angioino di Gaeta dal 30 agosto al 9 settembre 2023.

La Summer Schoolè organizzata nell’ambito delle attività di Technopole Roma, il nuovo ecosistema di innovazione per lo sviluppo sostenibile che alimenta il filone della ricerca, della formazione e dell’innovazione della Regione Lazio e che coinvolge sette Università, Enti e pubblici e privati, gruppi industriali e imprese.

Il progetto formativo della Summer School si colloca nell’ambito del progetto di innovazione didattica dei percorsi Minor, che intendono fornire agli studenti conoscenze multidisciplinari e competenze trasversali per affrontare le sfide della complessità, della sostenibilità e della transizione digitale, in linea con gli obiettivi del PNRR e le richieste del mondo del lavoro.

Obiettivo della Summer School è promuovere lo sviluppo di una dimensione formativa interdisciplinare, per contribuire alla crescita di una cultura dello sviluppo sostenibile e all’adozione di corretti stili di vita da parte degli studenti, che ne diventeranno ambasciatori nelle loro comunità e nelle reti sociali cui partecipano.

Attraverso un percorso tematico che attraversa diversi campi disciplinari – biologia, economia, fisiologia, geologia, psicologia e sociologia – il Corso consente di acquisire 18 CFU.

Al termine del corso e delle prove di verifica viene rilasciata una certificazione Open Badge (attestato digitale delle competenze acquisite, riconosciuto a livello internazionale), e i crediti acquisiti vengono integralmente o parzialmente riconosciuti nell’ambito delle attività formative dei Corsi di studio dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale frequentati dagli studenti.

Il Corso è riservato a 50 studenti regolarmente iscritti all’Università di Cassino e del Lazio Meridionale.

La frequenza è gratuita, e l’accesso è regolato da un bando rettorale con scadenza 18 agosto 2023, pubblicato al link www.unicas.it/53484.

La Summer School si rivolge in primo luogo alle nuove matricole, che potranno iscriversi solo dopo aver perfezionato l’iscrizione a uno dei Corsi di laurea triennale Unicas per l’a.a. 2023/24 (entro il 18 agosto 2023). In caso di disponibilità di posti, potranno iscriversi al Minor gli studenti Unicas iscritti agli anni successivi al I di una Laurea triennale, o a una Laurea magistrale per l’a.a. 2023/24 (entro il 18 agosto 2023).

Il Corso è gestito dal Dipartimento di Scienze Umane, Sociali e della Salute dell’Ateneo di Cassino, ed è coordinato dalla prof.ssa Floriana Ciccodicola.

Unicas mette a disposizione 24 borse di studio a copertura delle spese di soggiorno per tutta la durata del corso. In prima istanza, le borse di studio saranno destinate alle nuove matricole, e gli studenti verranno ospitati nella Foresteria del Castello di Gaeta.

Le borse di studio saranno assegnate in base all’ordine di arrivo della domanda di iscrizione. In subordine, e a parità di data di ricezione della domanda, le borse di studio verranno assegnate in base ai criteri di seguito indicati: 1) per gli studenti iscritti al I anno, in base al voto del diploma di maturità; 2) per gli studenti iscritti agli anni successivi al I di una Laurea triennale, o di una Laurea magistrale, dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale, in base alla media ponderata degli esami sostenuti.

L’articolo “Stili di vita per lo sviluppo sostenibile”, ecco la summer school dell’Unicas proviene da LeggoCassino.it.

Comments

  • No comments yet.
  • Add a comment