Site logo

LeggoCassino: Strade insanguinate nel cassinate, due incidenti in poche ore

CRONACAUna donna e due bambini sono finiti in ospedale dopo lo schianto in via Appia, elitrasportato a Roma un noto imprenditore di Mignano Monte Lungo rimasto ferito in moto sulla Casilina a poche decine di metri di distanza da dove nel 2021 perse la vita il figlio

Due incidenti in poche ore sulle strade del Cassinate, entrambi ai confini con i comuni dell’Alto Casertano. Il primo incidente si è verificato questa mattina in via Appia, l’arteria che collega il comune di Cassino con Rocca D’Evandro. L’arteria, già in passato, è stata spesso teatro di incidenti, a volte anche mortali. Ad avere la peggio questa mattina è stata una giovane donna che era alla guida della sua utilitaria con a bordo i suoi figlioletti. Da una prima ricostruzione sembrerebbe che la donna abbia perso il controllo della vettura per evitare un’altra auto. Ha quindi terminato la corsa contro un grosso albero. Sul posto due ambulanze. Sia la donna che i bambini sono stati trasferiti all’ospedale Santa Scolastica di Cassino  e sottoposti alle cure del personale sanitario.

Un altro sinistro si è poi verificato sulla Casilina Sud, al confine tra i comuni di San Vittore del Lazio e San Pietro Infine. In questo caso ad avere la peggio è stato un uomo alla guida di un mezzo a due ruote che per cause ancora in fase di accertamento si è scontrato con un’altra vettura. Sul posto è atterrata un’eliambulanza che ha trasferito l’uomo, un noto imprenditore di Mignano Monte Lungo, in un ospedale della Capitale. Su quello stesso tratto di strada, nel mese di aprile del 2021 perse la vita il figlio in un incidente stradale con altri amici.

L’articolo Strade insanguinate nel cassinate, due incidenti in poche ore proviene da LeggoCassino.it.

Comments

  • No comments yet.
  • Add a comment