Site logo

Rifugiati e richiedenti asilo, tutti al lavoro con il “Sai”

Un progetto per l’integrazione. Gli stranieri impiegati nella cura del verde e nell’abbellimento del paese. Ripulite le aiuole, alcune zone del cimitero e il campetto
Un progetto per l’integrazione. Gli stranieri impiegati nella cura del verde e nell’abbellimento del paese. Ripulite le aiuole, alcune zone del cimitero e il campetto
Read More

Booking.com

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: