Serrone: un largario intitolato alla memoria di Roberto Pignalberi

Si è svolta questa mattina a Serrone la cerimonia di intitolazione di un largario a Roberto Pignalberi, il giovane deceduto il 9 ottobre 2007 durante un’esplosione all’interno della fabbrica Simmel Difesa di Colleferro, dove lavorava. Un boato terribile seguito da un tragico scoppio che ferì diversi operai e costò la vita a Roberto, da poco sposato e padre di un bimbo, Edoardo.

Booking.com

Oggi il sindaco di Serrone, Giancarlo Proietto, insieme a quello di Colleferro, Pierluigi Sanna e al presidente della Provincia, Antonio Pompeo, hanno scoperto la targa, alla presenza dei familiari di Roberto e della mamma visibilmente emozionata.

Tanti i concittadini che hanno partecipato alla cerimonia e particolarmente intense le parole dei tre amministratori che hanno sottolineato l’alta incidenza di vittime sul lavoro, la necessità di impegnarsi per la sicurezza e la prevenzione ma, soprattutto, il dovere morale di ricordare chi, come Roberto Pignalberi, ha perso la propria vita sul posto di lavoro. Non si può morire di lavoro.

L’articolo Serrone: un largario intitolato alla memoria di Roberto Pignalberi proviene da LaProvinciaQuotidiano.it – News h24 e notizie di approfondimento.

Serrone: un largario intitolato alla memoria di Roberto Pignalberi
L’articolo Serrone: un largario intitolato alla memoria di Roberto Pignalberi proviene da LaProvinciaQuotidiano.it – News h24 e notizie di approfondimento.

Read More

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: