Site logo

TeleUniverso – Calcio – È un Frosinone favoloso. Asfalta il Cittadella e vola a + 15 sulle terze


Se batti pure quella che era diventata una bestia nera significa che l’anno e davvero uno di quelli particolari. Il Frosinone sfata il tabù Cittadella e continua la corsa lassù
allungando a + 15 sulle terze. Allo Stirpe finisce 3-0.

Tra i ciociari le novità sono rappresentate da Cotali e Garritano. Subito pericolo il frosinone dopo tre minuti, punizione battuta dalla sinistra, sponda di Ravanelli e Lucioni che manca l’impatto con il pallone  . La risposta di Crociata con un tiro senza pretese che si perde sul fondo. 9’ minuto, da angolo si coordina al volo Cotali, Kastrati respinge di pugno. 22 esimo conclusione del Cittadella con Vita, si accartoccia Turati. Nell’occasione il 16 ospite reclama per un tocco di mano  ma l’arbitro fa proseguire.

Il Frosinone la sblocca al 27esimo: cross dalla sinistra, difesa in bambola. Ne approfitta Insigne che calcia Kastrati respinge male e Moro e lesto nel tap-in. Anche il Var conferma.  I ciociari sono in vantaggio. Un minuto dopo  Garritano in verticale  per Moro che viene messo giù al limite .  Rosso per Perticone. Sulla punizione il lob morbido di Insigne viene respinto da Kastrati che si oppone pure su Garritano. Ancora Frosinone, 37eismo. Insigne per Mazzitelli che apre troppo il piatto sfera sul fondo. Poi Lulic da fuori. Il portiere blocca in due tempi. Nel finale di prima frazione gran giocata di Caso che poi tenta il tiro, conclusione imprecisa. Dopo 3 minuti della ripresa i ciociari radoppiano. Grandissima giocata di Caso che scarica per Insigne il cui sinistro. Si insacca sotto la traversa. 2-0. Inizio di secondo tempo non ci poteva essere per i ciociari. Settimo minuto: Garritano calcia, il portiere respinge cross si Sampirisi per  Caso ma Kastrati è straordinario  sul suo colpo di testa. Palla in angolo. Decimo minuto: va al tiro Caso, sfera di poco sopra la traversa. 17esimo, Baez, appena entrato  rientra sul destro e cerca il diagonale. Kastrati ci arriva e manda in corner. 25esimo. Punizione battuta veloce dal Frosinone per Lucioni, sfera sopra la traversa. Il tris al 34 esimo. Baez crossa per Mulattieri che di testa non perdona Kastrati.  Allo Stirpe e’ festa  grande con  tutto lo stadio che canta e inneggia alla capolista. Una capolista che sta facendo il vuoto.

Il Frosinone inanella sesta vittoria dì fila e continua il suo campionato sublime. A quattordici giornate dalla fine

L’articolo Calcio – È un Frosinone favoloso. Asfalta il Cittadella e vola a + 15 sulle terze proviene da Teleuniverso.

Se batti pure quella che era diventata una bestia nera significa che l’anno e davvero uno di quelli particolari. Il
L’articolo Calcio – È un Frosinone favoloso. Asfalta il Cittadella e vola a + 15 sulle terze proviene da Teleuniverso.

Read More

Comments

  • No comments yet.
  • Add a comment