TeleUniverso – Cassino – Bevande somministrate ai minori, locale chiuso per 7 giorni

Un altro bar chiuso, temporaneamente, a Cassino: l’accusa è quella di aver somministrato alcool ai minorenni.  Alla luce degli accertamenti il Questore di Frosinone ha decretato la sospensione temporanea dell’autorizzazione del locale in questione che si trova lungo una traversa del centro cittadino.

            Secondo la ricostruzione degli agenti del Commissariato, diretti dalla dottoressa Giovanna Salerno, la titolare dell’attività e i suoi dipendenti somministravano bevande alcoliche ai minorenni, incuranti della normativa vigente che, di fatto, prevede l’obbligo da parte di chi vende o somministra tali prodotti di chiedere all’acquirente l’esibizione di un documento di identità,

            La titolare dell’attività, era già sanzionata amministrativamente per questa violazione. E nel mese di luglio era stata anche denunciata in seguito al malore accusato da una minorenne dopo aver consumato una bevanda alcolica presso il suo locale. Soccorsa dal 118 e trasportata presso il Pronto Soccorso, alla giovanissima era stato diagnosticato un abuso alcolico. Alla luce delle indagini è stata disposta la chiusura del locale per 7 giorni.

L’articolo Cassino – Bevande somministrate ai minori, locale chiuso per 7 giorni proviene da Teleuniverso.

Commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: