Site logo

TeleUniverso – Castelforte – Tragedia in hotel, il movente è forse passionale

Il risentimento covava da tempo. Sino a quei colpi di pistola che hanno interrotto il silenzio di un complesso alberghiero pressochè deserto durante la stagione invernale. La comunità di Suio a Castelforte è sotto shock, incredula, per quanto avvenuto nel pomeriggio di martedì all’interno dell’Hotel Nuova Suio Terme, la struttura che costeggia via delle Terme lungo la riva destra del fiume Garigliano. Quanto è avvenuto all’interno della struttura ricettiva, ufficialmente chiusa in questo periodo dell’anno, lo stanno cercando di ricostruire i Carabinieri ma appare certo che Giuseppe Molinari,  un appuntato 58enne dell’Arma, originario di Teano ma in servizio presso la stazione di Carinola dopo esserlo stato per diversi anni presso quella di Castelforte, abbia fatto fuoco all’indirizzo delle due uniche persone presenti all’albergo. Il primo a cadere, dopo alcuni di colpi di pistola sparati da distanza ravvicinata è stato il direttore dell’albergo: si tratta di Giovanni Fidaleo, di 67 anni, che, originario di Itri, lavorava a Castelforte ma viveva da anni con la sua famiglia – era sposato con due figli maschi – a San Giorgio a Liri.

Booking.com

CONTINUA NEL TG

L’articolo Castelforte – Tragedia in hotel, il movente è forse passionale proviene da Teleuniverso.

Il risentimento covava da tempo. Sino a quei colpi di pistola che hanno interrotto il silenzio di un complesso alberghiero
L’articolo Castelforte – Tragedia in hotel, il movente è forse passionale proviene da Teleuniverso.

Read More

Comments

  • No comments yet.
  • Add a comment
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: