Site logo

TeleUniverso – Gaeta – Investita e uccisa da un mezzo pesante all’ingresso della città

Una donna investita e uccisa da un mezzo pesante all’interno del parcheggio adiacente il centro commerciale Conad a Gaeta, sul lungomare Caboto. La vittima è una donna di 79 anni, di origini siciliane: si trovava lì insieme al marito per delle spese. L’incidente è avvenuto intorno alle 10.30. L’autista del mezzo pesante, che, secondo le prime informazioni,  stava entrando nella zona del porto, l’ha travolta e trascinata per alcuni metri: secondo la polizia stradale, intervenuta sul posto, l’uomo alla guida del grosso camion non si è assolutamente accorto dell’investimento, forse perché accecato dal sole.

Booking.com

I rilievi sono stati eseguiti dalla polizia stradale del distaccamento di Terracina: gli uomini del dottor Porroni, dirigente provinciale della stradale, hanno già visionato le telecamere che si trovano proprio in quel punto. Ci sono quindi davvero pochi dubbi sulla dinamica. Sul posto anche la polizia locale.

Per la donna, investita sotto gli occhi del marito, non si è potuto fare niente: è morta sul posto.

L’articolo Gaeta – Investita e uccisa da un mezzo pesante all’ingresso della città proviene da Teleuniverso.

<img src="” title=”Gaeta – Investita e uccisa da un mezzo pesante all’ingresso della città” />

Una donna investita e uccisa da un mezzo pesante all’interno del parcheggio adiacente il centro commerciale Conad a Gaeta, sul
L’articolo Gaeta – Investita e uccisa da un mezzo pesante all’ingresso della città proviene da Teleuniverso.

Read More

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: