TeleUniverso – Latina – Giovane mamma muore dopo il cesareo: un’inchiesta per far luce sul decesso della 36enne

Sarà un’inchiesta a far luce sulla morte della giovane mamma Annies Morales Portales, di 36 anni  morta  al Santa Maria Goretti di Latina tre giorni dopo aver dato alla luce il suo terzo figlio.

La Procura di Latina ha aperto una inchiesta dopo la denuncia del marito assistito dallo    Studio3A-Valore S.p.A.. Un procedimento penale per omicidio colposo al momento contro ignoti  per la morte della donna d’origine cubana ma residente ormai da anni a Latina con il compagno. Disposto anche l’esame autoptico che fornirà dettagli sulle cause del decesso. I medici del Santa Maria Goretti hanno riferito che la 36enne dopo il cesareo, programmato ed anticipato di circa un mese rispetto al termine della gestazione per via di alcuni problemi insorti durante la gravidanza,  ha subito una prima emorragia. Quindi il trasferimento in terapia intensiva ed il     primo intervento a cui ne sono succeduti altri 4 in due giorni , come  riferito  dallo studio 3A.

 Poi Venerdì alle 21 la chiamata al marito dall’ospedale per comunicare che la donna non ce l’aveva fatta, morte per l’emorragia.

Ora sarà  l’autorità giudiziaria a fare piena luce sui fatti,  accertando eventuali responsabilità  o negligenze. Per questo si attende la perizia autoptica e l’acquisizione delle  cartelle cliniche per ricostruire cosa sia successo dal giorno del ricovero alla morte della giovane mamma, morta prima di poter conoscere il suo bimbo.

 In tutta questa triste vicenda c’è una nota positiva: Stefano Fabian, il bimbo nato il 22 settembre,  sta in buone condizioni di salute, ricoverato per il momento nel nido del reparto di Maternità del Santa Maria Goretti di Latina.

L’articolo Latina – Giovane mamma muore dopo il cesareo: un’inchiesta per far luce sul decesso della 36enne proviene da Teleuniverso.

Commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: