TG 24 Info – Cassino – Picchia i genitori e tenta un’estorsione ad una scuola guida, arrestato

Booking.com
E’ finito in carcere, su richiesta di custodia cautelare urgente a firma del magistrato della procura di Cassino, Alfredo Mattei ed emessa del gip, per i reati di estorsione e maltrattamenti in famiglia.

Le porte della casa circondariale di Isernia si sono quindi spalancate per un 40enne con precedenti penali che nei giorni scorsi, come accertato dai Carabinieri della Compagnia di Cassino, era entrato all’interno di una scuola guida di Cassino e con la minaccia aveva chiesto del denaro al proprietario. Al suo rifiuto sono scattate le botte. L’uomo si era poi allontanato. Nei giorni precedenti invece aveva picchiato gli anziani genitori che avevano dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso del ‘Santa Scolastica’. I poveri pensionati non avevano però avuto il coraggio di formalizzare la denuncia. Alla luce dell’evidente pericolosità sociale del soggetto la Procura ha chiesto ed ottenuto dal Gip l’ordine restrittivo in carcere.
Angela Nicoletti
Read More

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: