Site logo

Torta pupazzo di neve

La torta pupazzo di neve è una ricetta che ho visto qui e che ho trovato troppo carina per non rifarla al volo. Si tratta di una torta piuttosto facile, potete prepararla usando la base e la farcia che preferite (io ho usato una torta senza uova e della semplice panna montata con cocco rapè), perché l’importante è la decorazione. Vi serviranno 2 tortine, 1 leggermente più grande per il corpo e l’altra, leggermente più piccola, per la testa. Una 

Booking.com

La torta pupazzo di neve è una ricetta che ho visto qui e che ho trovato troppo carina per non rifarla al volo. Si tratta di una torta piuttosto facile, potete prepararla usando la base e la farcia che preferite (io ho usato una torta senza uova e della semplice panna montata con cocco rapè), perché l’importante è la decorazione. Vi serviranno 2 tortine, 1 leggermente più grande per il corpo e l’altra, leggermente più piccola, per la testa. Una volta pronte e farcite le disporrete su un vassoio da portata per procedere con il decoro: andranno ricoperte di panna (oppure frosting, basta che sia bianco) a ciuffetti e completate con cocco rapè (per simulare la brina della neve) e qualche Smarties o caramella per creare occhi, naso e bottoncini. Insomma, abbastanza facile, molto buona e super simpatica!

Procedimento per preparare la torta pupazzo di neve

Innanzitutto lavorate bene il burro con lo zucchero.

Incorporate poco per volta il latte a filo alternandolo con le polveri (cacao, farina e lievito) setacciate.

Distribuite il composto nei 2 stampi (imburrati e infarinati) e cuocete per circa 50-60 minuti a 170°C, in forno ventilato già caldo (mi raccomando la prova stecchino!).
Sfornate e lasciate raffreddare completamente.

Una volta fredde le basi, procedete: montate bene la panna ben fredda di frigo.

Tagliate le 2 basi orizzontalmente per ottenere 4 dischi, quindi farciteli con 2/3 della panna montata e il cocco.
Disponete le torte su di un vassoio e ricopritele con la panna avanzata, collegandole tra di loro, aiutandovi con una spatola.

Montate la panna per la decorazione, mettetela in una sac-à-poche dal beccuccio a stella non troppo grande e decorate l’intera superficie con piccoli ciuffettini di panna.

Spolverizzate con la farina di cocco e posizionate le caramelline per creare occhi, naso e bottoni.

Spezzettate il cioccolato, scioglietelo (in microonde o a bagnomaria), coloratelo con poco colorante alimentare e usatelo per creare bocca e sciarpa.

La torta pupazzo di neve è pronta, conservatela in frigo fino al momento di servirla.

 

Commenti

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi un commento
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: